COVID-19, Comunicazione remota e Linguaggio del Corpo

Siamo tutti di fronte a una sfida senza precedenti per quanto riguarda la pandemia di Coronavirus. Di conseguenza, anche la comunicazione è cambiata.

Quando non è possibile incontrarsi di persona e comunicare da dietro una mascherina, incontri faccia a faccia, interviste e trattative si svolgono virtualmente o per telefono. I servizi di videoconferenza basati su cloud, hanno visto moltiplicarsi gli utenti quotidiani nelle ultime settimane.

In che modo questo passaggio dalla comunicazione personale a quella digitale ha cambiato il modo in cui leggiamo le persone e il loro Linguaggio del Corpo? Vista la perdita di segnali contestuali e non verbali nelle riunioni virtuali, quali sono alcuni suggerimenti su come avere una comunicazione più efficace?

Suggerimenti per una comunicazione remota efficace

Molti di noi stanno attualmente cercando di trovare un equilibrio mentre lavorano da casa. Quali sono alcuni suggerimenti per avere una comunicazione virtuale più efficace?

– Creare un contesto favorevole per riunioni di lavoro

Se possibile, ritaglia uno spazio di lavoro fisico a casa e tratta quello spazio come faresti con un ambiente di lavoro. Se hai una riunione, vestiti come se stessi andando a una riunione. Il contesto conta nella comunicazione!

– Controlla il tuo aspetto

Ora che possiamo vederci sullo schermo, è bello sapere come appariamo. Guarda come sembri prima dell’incontro; controlla l’angolazione della tua fotocamera. Controlla lo sfondo, i suoni e le luci per assicurarti che sia appropriato.

– Rimani concentrato sull’interazione

È facile distrarsi e pensare che gli altri non prestino attenzione

– Usa segnali non verbali per confermare la comprensione

Usa segnali non verbali – volto e voce – insieme al contenuto verbale per confermare che stai comprendendo. Queste riunioni remote potrebbero richiedere più tempo e potrebbe essere necessario compiere ulteriori sforzi per assicurarci di essere tutti allineati. Fai domande e conferma la comprensione anche verbalmente. Le incomprensioni possono avere conseguenze disastrose.

– Registra e osservati

Se il tuo servizio consente la registrazione delle tue interazioni, controlla come ti comporti durante una videochiamata. È una grande esperienza di apprendimento rivedersi dall’esterno.

Le differenze tra comunicazione personale e virtuale sono pervasive e dobbiamo essere realistici sulle nostre aspettative e capire che ci sarà una riduzione della Comunicazione Non Verbale e del comportamento non verbale.

Tuttavia, dobbiamo anche capire che la nostra situazione attuale è temporanea. Con pazienza e comprensione supereremo queste sfide senza precedenti! E voi che ne pensate?

Vuoi imparare a comunicare meglio via web e conoscere il Linguaggio del Corpo per facilitare la tua vita? Clicca qui per info e training o contattami direttamente a info@francescodifant.it.

Tratto da https://www.humintell.com/2020/04/how-has-communication-changed-from-the-covid-19-pandemic/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.